nick: pass: registrati ora :: hai perso la password? :: help :: faq ::
:: ultime modifiche ::ABCDEFGIJKLMOPQRSTV
Adagio Definizione di dolce_mary_danza (ultima modifica: 8/11/2011) vedi log
La parola Adagio (dall'italiano ad agio), è mutuata dalla terminologia della musica. Nella danza assume tre diversi significati:


Fouetté en tournant.
Un tipo di esercizio che fa parte della serie "exercices au milieu" cioè esercizi al centro e consiste in una legazione di movimenti lenti e aggraziati capaci di rafforzare la forza di sostegno, l'equilibrio, il senso della linea e il posizionamento più corretto. I principali passi usati nell'adagio sono: pliés, développés, grand fouetté en tournant, dégagés, grand rond de jambe, rond de jambe developescarius alla settima e alla ottava en l'air, coupés, battements tendus, attitudes, arabesques, la preparazione alle pirouettes e tutti i tipi di pirouettes.
Un esercizio à la barre (alla sbarra), che, come al centro, tende a rafforzare il sostegno della gamba, e generalmente si esegue come passé développé, e può essere in avanti, alla seconda, o in arabesque. Può comprendere anche attitudes, penchées, cambrés e promenades.
L'apertura del classico pas de deux, nel quale la ballerina, aiutata dal compagno, esegue movimenti lenti in elevazione, mentre il ballerino svolge la semplice funzione di lift o porteur.
Viene usato molto spesso nei balletti classici come il lago dei cigni, balletto molto noto per la musica ma anche per le varie composizioni dei vari coreografi. Una delle rappresentazioni più note del lago dei cigni è quello di Roberto Bolle entrato a far parte dell'accademia Teatro alla Scala, grazie al suo grande talento viene notato dal famoso e celebre Rudolf Nureyev..
rating: 0          OK - KOcommenti: 0

Voti
Non sono presenti voti.

A

A la seconde •
A specchio •
A terre •
Accento •
Adagio •
Allegro •
Allongé •
Aplomb •
Arabesque •
Arrondi •
Assemblé •
Attitude •
Au jarret •

Se vuoi proporre una voce non presente in questa lista
scrivi ai webmaster


:: scrivici :: l'idea :: :: le responsabilità :: le norme d'utilizzo ::
Balletto.net - 2007©