nick: pass: registrati ora :: hai perso la password? :: help :: faq ::
:: ultime modifiche ::ABCDEFGIJKLMOPQRSTV
Arabesque Definizione di dolce_mary_danza (ultima modifica: 8/11/2011) vedi log
Il termine significa letteralmente "alla maniera arabica" perché inizialmente si riferiva a figurazioni di gruppo che componevano un disegno simile alle volute "arabescate" delle composizioni figurative classiche.
L'arabesque è una delle figure di base del balletto, chiamate anche "pose".
Il peso del corpo è supportato da una sola gamba, mentre l'altra, con il ginocchio steso, è allungata in direzione dietro. Le braccia, armoniche con il corpo, sono entrambe in allongé (forma "allungata"). Solitamente un braccio è diretto in avanti mentre l'altro è à la seconde, ma in alcuni tipi di arabesque entrambe le braccia sono allungate in direzione avanti, ad altezza differente l'una dall'altra (arabesque à deux bras). La linea che si viene a creare è dunque più allungata possibile, dalla punta delle dita della mano che si trova in avanti fino alla punta del piede della gamba allungata indietro. Le spalle devono essere assolutamente parallele alla direzione di questa linea.
Nelle varie scuole troviamo molte varianti di arabesque, la cui differenza consiste nel rapporto tra le braccia e le gambe. Il metodo Cecchetti prevede cinque tipi di arabesque, la scuola Russa (metodo Vaganova) quattro, mentre la scuola Francese solamente due. Le arabesques più comunemente utilizzate sono quelle della scuola russa:
Prima arabesque: come per l'arabesque "ouverte" francese la posizione delle gambe è "aperta" verso il pubblico (il punto di congiunzione con il bacino è rivolto verso il pubblico in entrambe le gambe); il braccio allungato in avanti corrisponde alla gamba di terra, mentre quello allugato verso la seconda corrisponde alla gamba in tendu.
Seconda arabesque: le gambe sono ugualmente in posizione "aperta" verso il pubblico, mentre le braccia sono in posizione invertita rispetto alla prima arabesque. La testa è rivolta verso pubblico.
Terza arabesque: come per l'arabesque "croisée" francese le gambe si trovano in posizione "chiusa" - o "incrociata" - rispetto al pubblico (il punto di congiunzione con il bacino è rivolto verso il pubblico in una sola gamba, mentre quella dell'altra non è visibile). Le braccia corrispondono a quelle della seconda arabesque e la testa è rivolta verso il braccio allungato in avanti.
Quarta arabesque: anche in questo caso le gambe si trovano in posizione "chiusa" - o "incrociata" - rispetto al pubblico, mentre le braccia corrispondono a quelle della prima arabesque e la testa è rivolta verso il pubblico. Inoltre si aggiunge una torsione del busto che consente alla schiena di rivolgersi verso il pubblico e alle braccia di allinearsi lungo un'unica diagonale.
rating: 0          OK - KOcommenti: 0

Voti
Non sono presenti voti.

A

A la seconde •
A specchio •
A terre •
Accento •
Adagio •
Allegro •
Allongé •
Aplomb •
Arabesque •
Arrondi •
Assemblé •
Attitude •
Au jarret •

Se vuoi proporre una voce non presente in questa lista
scrivi ai webmaster


:: scrivici :: l'idea :: :: le responsabilità :: le norme d'utilizzo ::
Balletto.net - 2007©